Bracciali Roma

1–12 di 38 risultati

1 2 3 4

Una categoria di gioielli, molto apprezzata dal genere femminile, ma non solo, sono i bracciali.

La storia del bracciale nasce nell’antichità, nei musei possiamo trovare bracciali molto semplici risalenti all’età del bronzo.

Anche nell’età Romana, vengono indossati al braccio sinistro dai soldati romani, che con questi vogliono dargli un significato di valore militare. E poi, via via, nel corso dei secoli, questi gioielli, assumono vari significati nelle diverse epoche e nelle diverse tradizioni o culture.

I bracciali possono essere di diversi metalli, in oro, in argento, o in materiali alternativi. Inoltre, gli stilisti negli anni si sono sbizzarriti nel creare varie forme per tutti i gusti, e quindi troviamo bracciali morbidi, rigidi, aperti, o con pietre preziose, tipo il bracciale tennis.

Ma quali sono i bracciali più in voga ora? Quale regalare, e in quale occasione?

MVS gioielli gioielleria di Roma nel quartiere San Giovanni, e più precisamente in Via Taranto 142/b, propone una vasta gamma di bracciali sia in oro che argento, sia nuovi che rigenerati, sia con diamanti che con pietre colorate. Per molti di questi approfondiremo nei capitoli successivi.

BRACCIALI ROMA IN ARGENTO

I bracciali in argento sono sempre di più in voga, specie tra i giovani (sia uomini che donne) e uno dei motivi, è il costo più basso di un bracciale in argento, rispetto ad un bracciale in oro. Considerando infatti, il peso medio di un bracciale, il costo del metallo influisce sul costo dello stesso.

Un bracciale d’argento è quindi, una valida alternativa per chi, non è disposto a spendere cifre molto più alte. Inoltre, le moderne e raffinate tecnologie, permettono di “placcare” per mezzo di trattamenti galvanici i bracciali, in vari colori, dal giallo al rosa al brunito.

Molte case di moda blasonate, e Tiffany ne è un esempio, hanno costruito parte del loro successo, proprio sui gioielli in argento di cui i bracciali sono una grande fetta.

L’argento utilizzato per la gioielleria è un argento più puro rispetto a quello che generalmente si usa per il vasellame, la sua caratura e di ct 925, su 999-

MVS gioielli, oltre ai classici bracciali in argento, propone bracciali da uomo, rigidi o morbidi, tipo schiava, o a forma di serpente, larghi o stretti (tipo cerchi) tutti in diverse varianti cromatiche: bracciali in argento colore argento, dorati, rosati, satinati, ma anche, con inserti di materiali vari.

BRACCIALI ROMA DA DONNA IN ORO

I bracciali, come gli anelli, possono essere indossati anche più di uno contemporaneamente. I bracciali da donna, hanno sempre un fascino particolare perché “vestono“ una parte importante del nostro corpo, il braccio, e sono quindi, sempre sotto l’attenzione di chi ci guarda, i più ambiti, sono forse i bracciali tennis con diamanti, di cui poi approfondiremo.

Bracciali da donna molto in voga da qualche anno a questa parte, sono i bracciali con charms, (pendenti) prodotti anche da varie case blasonate di moda (Tiffany, Pomellato, Bulgari, Pandora etc etc) in passato erano più popolari quelli in oro giallo, ora che la tendenza e verso il colore bianco, ne troviamo in commercio sia in oro bianco che in argento, e sono spesso indossati insieme ad altri bracciali. La loro particolarità, e che si può acquistare il solo bracciale, e poi mano, mano, aggiungere i charms.

Altro intramontabile bracciale, e il bracciale a cerchi, sia in oro giallo, che in oro bianco o satinato, nati per essere indossati contemporaneamente.

Se invece parliamo di forme particolari, non possiamo non menzionare i bracciali a forma di serpente, moda rilanciata soprattutto da case blasonate che ne hanno fatto una loro icona. Chiaramente, sono più indossabili in periodi dove le braccia sono scoperte, e sono sicuramente più indicati per donne con braccia lunghe e magre. Concludendo, possiamo dire che il bracciale è un gioiello che ogni donna possiede, o vorrebbe possedere, per questo, MVS gioielli, gioielleria romana molto attenta ai desideri del genere femminile, propone una vasta scelta di questo monile, in oro o argento, ma anche di marchi famosi nuovi o rigenerati come nuovi.

MODELLO SCHIAVA A ROMA

Il bracciale “alla schiava”, e uno dei gioielli più antichi, indossato a forma di serpente, nell’età romana esclusivamente dalle donne al di sopra del gomito. Originariamente fu applicato all’avambraccio e imposto alle schiave, come simbolo di sudditanza e sottomissione.

Il passaggio al polso fu per esigenze estetiche, avendo perso il significato di schiavitù, ma ancora oggi in molte popolazioni del terzo mondo è indossato solo per ragioni estetiche tra spalla e gomito.

Questo bracciale è adatto anche per uomo, dopo che, negli anni 80, Alain Delon, usava portarne uno rigido di forma ellittica, con due boules quali terminali, tanto da prenderne il nome dal suo mentore: bracciale Delon.

Anche oggi i bracciali a schiava sono attuali, è uno dei pochi gioielli che viene forse più apprezzato più nel colore giallo che in bianco. Sono apprezzati quelli larghi, e con lavorazioni particolari, come la satinatura che ne conferisce, una superfice opaca.

Tra i vari modelli, ne troviamo anche di traforati, che consentono oltre che ad alleggerirne il peso, a far intravedere la pelle sottostante dando un tocco di leggerezza sul polso.

I modelli da uomo invece sono particolarmente stretti, e generalmente sono prodotti anche in materiali meno nobili come l’acciaio.

MVS gioielli, gioielleria romana in zona San Giovanni, ne propone di diverse fatture e materiali.

MODELLO TENNIS

Era il 1987, quando. durante un incontro da tennis, alla fine della sua carriera la famosa tennista americana, Chris Evertvera icona dello sport e non solo in quegli anni, fece interrompere una partita degli U.S Open perché aveva smarrito il suo bracciale con diamanti che da sempre indossava. In seguito durante l’intervista giustificò quel gesto dicendo che non poteva separarsi dal suo “tennis bracelet”. Vista la notorietà di questa tennista, e la risonanza mediatica che questa frase ebbe, da quel giorno il bracciale a riviere con diamanti, fino a quel momento chiamato anche eternity bracelet, prese il nome di BRACCIALE TENNIS.

Il bracciale Tennis era originariamente creato in oro bianco e diamanti, in seguito, sia per motivi di tendenza, sia per motivi economici questo bracciale, viene proposto in varie declinazioni di colore e prezzo, ne troviamo economici in argento con zirconi, in oro bianco con pietre preziose smeraldi, rubini, zaffiri o con diamanti neri.

Il bracciale Tennis è molto popolare, specie in Italia, tanto che anche un sondaggio ha evidenziato come tra mille intervistati il 63% di loro lo preferisce tra collana anelli e orecchini.

Questo perché, può essere indossato in varie occasioni: svago, lavoro, ma anche, in occasioni più importanti come cene di gala, eventi etc etc.

Come tutti sanno, il bracciale tennis tradizionale, è composto da una montatura generalmente in oro bianco, e dei diamanti incastonati uno vicino all’altro in modo da dare un senso di continuità sull’intero polso.

L’incassatura può essere di vari tipi, a seconda della grandezza dei diamanti utilizzati e dell’effetto estetico che si vuole dare al nostro bracciale La particolarità di questo bracciale, e anche la sua “flessibilità”, che lo rende unico nel suo genere.

Questo bracciale, e attualmente apprezzato anche dal genere maschile, sia nella versione in oro bianco con tutti i diamanti neri, ma anche nella versione mista (diamanti neri intervallati a diamanti bianchi)

Il prezzo del bracciale tennis è dato, delle caratteristiche dei diamanti, che più sono grandi bianchi e puri, più il nostro bracciale sarà prezioso.

Stesso discorso vale per le versioni alternative, con pietre preziose, (smeraldi, rubini zaffiri), e quindi consigliabile essere guidati nella sua scelta da un professionista serio e competente.

MVS gioielli, propone una varietà di bracciali tennis per ogni vostra esigenza, coniugando la qualità con il vostro budget.

Chiama Ora