Quando comprare oro e conviene oggi? Perché investire online

Quando comprare oro conviene oggiQuando comprare oro? Questo interrogativo, legittimo per chi vuole acquistare dell’oro, non ha tuttavia una risposta assoluta e definitiva. Questo per via delle caratteristiche del mercato dell’oro e della sua conseguente valutazione.

Il valore di questo metallo varia infatti ogni minuto, in base alla richiesta o meno dello stesso. E così ogni minuto ci sarà una differente quotazione dell’oro fino per grammo (oro 24 carati). Tali variazioni sono riscontrabili consultando anche on line la borsa di Londra che stabilisce in valore dollari per grammo, poi convertiti in euro.

A seguito di questa premessa appare chiaro come risulti difficile sapere quando sia più vantaggioso acquistare dell’oro. Oscillando costantemente il suo valore ed in modo imprevedibile, non si ha realmente la possibilità di sapere con certezza quando conviene comprarlo. Questo problema, che si pone sia nel momento di acquisto che di vendita dell’oro, è dunque privo di soluzione.

La consolazione è forse quella di trovarci in un periodo nel quale il valore dell’oro per grammo è nettamente superiore al passato. E nonostante gli alti e bassi, gli ultimi anni possono considerarsi buoni rispetto alla storia di questo metallo.

Consideriamo che a partire dal 2003-2004 l’oro ha avuto una crescita costante fino al massimo storico del 2013. Dall’anno seguente si è registrato tuttavia un calo ma si è tornati poi su buoni livelli nelle ultime annate, con un particolare rialzo negli ultimi mesi (dicembre 2019-gennaio 2020).

Spetta con ciò al cliente decidere quando acquistare, tenendo a mente questi fattori. Sfruttando magari e con un pò di fortuna un periodo di rialzo, ma senza mai sapere il giorno più conveniente per la compera.

Quest’ultima dipenderà poi dal tipo di oggetto che si intende acquistare. Dalla marca alla presenza di pietre, e in base alla caratura dell’oro (18, 14 0 9 carati).

Quando comprare oro e perché investire in oro oggi?

A questo punto ci si potrebbe chiedere se sia conveniente o meno investire in oro. L’oscillazione della sua quotazione non consente previsioni certe. Ma ciò nonostante le caratteristiche dell’oro lo rendono oggetto di un possibile, utile, investimento. Questo perchè l’oro è un bene fisicamente resistente che manterrà la sua qualità ed il suo peso nel tempo. Inoltre, se si ha acquistato oro anni o decine d’anni fa, il suo valore e dunque il suo prezzo era molto inferiore rispetto ad oggi, e sarà un affare rivenderlo in questo momento. Ci troviamo infatti in un periodo (inizi 2020) in cui l’oro sta raggiungendo i massimi livelli storici, in virtù dei molti accadimenti geo socio politici, in atto.

Quando comprare in oro on line

Oro onlineL’acquisto di oro può avvenire anche on line. In questo caso i rischi sono maggiori ma con le dovute accortezze si riuscirà a terminare l’operazione nel migliore dei modi. Navigando sul web, dovremo prestare attenzione a colui il quale ci rivolgiamo, informarci dell’attendibilità e della serietà di chi vende. Oltre questo è importante conoscere le modalità di pagamento e soprattutto di spedizione, dal momento che il sistema postale italiano non dà garanzie a riguardo del trasporto di oggetti preziosi. Occorrerà allora rivolgersi ad un porta valori.

Ad ogni modo è importante curare e seguire ogni passaggio, che dovrà essere il più trasparente possibile.

Dove e come comprare oro da investimento o all’asta: lingotti, monete e aste giudiziarie

Dove e come comprare oro da investimentoL’oro è un metallo prezioso, molto noto e molto richiesto, anche e soprattutto oggi. La sua compravendita è un’operazione che avviene quotidianamente ormai ovunque, presso punti vendita specializzati, presso le banche, on line, o da privati. In base alle caratteristiche dell’ente cui ci si rivolge dovremo appunto prestare attenzioni particolari, e rispettare i rispettivi procedimenti. Essendo l’oro un bene durabile, e duraturo per caratteristiche fisiche, può rappresentare un ottimo investimento, pur non essendoci certezza circa un’impennata della sua valutazione o un calo. Questo infatti non è prevedibile, e risente delle caratteristiche del mercato dell’oro.

Dove comprare lingotti d’oro da investimento

Dove comprare lingotti d'oro da investimentoUn modo per acquistare oro fisico è quello relativo ai lingotti, di vari formati (peso). Queste particolari forme d’oro sono acquistabili prevalentemente presso banco metalli specializzati, o consultando siti seri ed affidabili, o rivolgendosi alle banche che consentano questa operazione. L’ acquisto di uno o più lingotti risentirà delle caratteristiche della figura cui ci si rivolgerà, ognuno con procedimenti ed attenzioni proprie. Si dovrà fare attenzione alle valutazioni, al trasporto dell’oro, al suo eventuale deposito, alle modalità di pagamento. L’oro può dunque essere realmente fonte di investimento per il futuro purchè, si seguano passaggi corretti tramite strutture professionali.

Dove comprare monete d’oro da investimento

MoneteUn’alternativa ai lingotti possono essere le monete, che possono comportare vantaggi o svantaggi rispetto a questi. Si tratta di un bene che al di là del valore dell’oro può anche avere valore numismatico, in base a fattura, provenienza, età e interesse di collezionisti. Tuttavia, per acquistare magari un ingente quantità d’oro, sarà necessario l’acquisto di molte monete.

Anche qui ricordiamo i problemi e le attenzioni che si dovranno porre in materia di acquisto, pagamento, trasporto, onestà dell’operazione, in base a chi ci rivolgeremo. E dunque punti vendita attrezzati e riconosciuti o privati in possesso di monete.

Dove e come comprare oro da investimento: aste giudiziarie e lingotti d’oro

Aste giudiziarieL’asta giudiziaria, è un’attività processuale con cui si dispone la vendita di uno o più beni di proprietà di una persona fisica o giuridica gravata da debiti insoluti. L’obiettivo dell’asta è quello di ottenere una liquidità che possa soddisfare, in tutto o in parte, i creditori procedenti o intervenuti nel processo.

Qualsiasi persona fisica o giuridica, ad eccezione del debitore, può partecipare all’asta attraverso l’offerta di una somma di denaro per aggiudicarsi la proprietà del bene messo in vendita.

Ogni informazione relativa al bene in vendita può essere acquisita grazie al portale specializzato www.astegiudiziarie.it, almeno quarantacinque giorni prima del termine fissato per la presentazione delle offerte.

Le modalità di partecipazione ad un’asta differiscono in base al Tribunale interessato e al tipo di vendita. Per questo motivo, prima di partecipare all’asta, è importante visionare con attenzione i documenti ufficiali della vendita.

Acquistare oro, in forma di lingotti, presso un’ asta giudiziaria può essere opportunità di guadagno, pur non potendo prevedere l’andamento dell’asta e la crescita del prezzo prima che questa cominci.

Compro oro: cosa comprano e cosa sapere

Cosa comprano e cosa sapere

Compro oro cosa compranoA dispetto del nome, non acquistano solamente questo metallo. L’oro è certamente quello di maggior rilievo, ma queste attività non si limitano alla sua compravendita. Accanto ad esso c’è la possibilità di vendere argento, che ha un valore ed una quotazione molto più bassa dell’oro. Per l’argento si arriva infatti ad una quotazione per chilogrammo, e non per grammo.

Compro oro cosa comprano e cosa sapereIn particolare, l’acquisto di gioielli ed oggetti preziosi che possono essere rigenerati e rivenduti come prodotti usati seppur messi a nuovo.

Questa è una possibilità in più per il cliente che può ottenere una valutazione maggiore per l’intero prodotto (che sia di marca o abbia delle pietre preziose) rispetto al suo peso in oro/argento.

A discrezione del commerciante, viste le possibilità di mercato, può avvenire anche l’acquisto di pietre preziose, tra cui diamanti, zaffiri, rubini…che vengono analizzate e certificate, per poi venir messe in vendita una volta montati sul gioiello o montate a piacimento del cliente.

Comprano anche le perle?

PerleSempre a discrezione di ciascun negozio può avvenire l’acquisto di corallo e perle, in base alla provenienza e alle qualità di queste.

Tuttavia, per via del mercato e delle scarse richieste da parte di clienti, la compravendita di perle e corallo non è così diffusa. A meno di particolari interessi da parte di taluni clienti o di città in cui siano ancora molto apprezzate e culturalmente più presenti.

Ad ogni modo, per una valutazione seria e trasparente, si può fare affidamento a MVS Gioielli, che ha inoltre grande richiesta di una varietà di prodotti oltre l’oro. Questa gioielleria è convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri, ad ulteriore riprova della sua professionalità. Situato a Roma in via Taranto 142b, zona San Giovanni-Re di Roma, ed aperto dal lunedì al Sabato, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Vendere oro usato

Vendere oro usato: quanto pagano al grammo

Compro oro quanto paganoChi possiede dell’oro vuole legittimamente monetizzare il giusto per il prodotto di sua proprietà. Da qui sorge spontaneo l’interrogativo, quanto paga e come effettua la valutazione. La risposta a tale quesito risiede nel fulcro del lavoro di compravendita di oro. Per il commerciante è infatti necessario compiere una valutazione corretta sulla base del peso e della percentuale di oro fino in quel determinato oggetto. Sono dunque tenuti a rispettare il riferimento al prezzo dell’oro fino alla borsa di Londra.

Poichè la quotazione dell’oro varia ogni minuto in base alla richiesta e all’andamento del mercato, sarà necessario e corretto valutare l’oro proposto dal cliente visionando in tempo reale la quotazione dell’oro 24k (massima caratura) alla borsa di Londra.

Compro oro quanto pagano al grammo

Da quella quotazione verrà poi sottratta una percentuale proporzionale alla caratura di quel determinato oggetto d’oro, oltre che lo spread del commerciante che è libero (generalmente lo spread sale laddove sale la concorrenza, nelle grandi città e nei quartieri con più offerta). Da ciò si ottiene la valutazione finale per euro al grammo.

Quanto pagano: conviene vendere oro usato oggi

Conviene vendere oro usato oggiIn virtù di quanto detto fin qui, ed in base alle caratteristiche dell’oro e del suo mercato, capiremo come sia impossibile sapere con certezza quando vendere l’oro. Questo infatti potrebbe trovarsi ad una valutazione molto alta come scendere il giorno dopo.

Tuttavia, possiamo affermare una cosa: in questo preciso momento storico l’oro ha una buona quotazione, sicuramente superiore a quella di decenni fa, e si è attestata ai livelli più alti, da venti anni a questa parte

Per una valutazione corretta e trasparente, con il massimo rispetto del cliente, ci si può rivolgere a MVS, un punto vendita serio e professionale, convenzionato inoltre con l’Associazione Nazionale Carabinieri. Il compro oro-gioielleria si trova a Roma in zona San Giovanni, precisamente in via Taranto 142b. Aperto dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Oro al grammo

Oro al grammo: quanto vale oggi, quanto costa e quotazione

Quanto vale l’oro al grammo oggi

Quando si parla di valore di oro al grammo, si deve specificare se si parla di oro usato o nuovo. Infatti, un oggetto in oro usato, può essere valutato come tale da i negozi, che offrono la possibilità al cliente di rivendere il proprio oro in modo chiaro e sicuro. Tuttavia, ci sono dei fattori e delle caratteristiche che non si possono ignorare. Gli oggetti in oro vengono infatti testati prima del loro acquisto. Il test con acido reagente permette di verificare la percentuale di oro puro all’interno di quell’oggetto, che non sarà mai per il 100% composto d’oro (troppo morbido per essere usato in manifattura e quindi presente solo sotto forma di lingotti). L’oggetto potrà quindi risultare essere un 18 K (18 carati su 24), il che indica una percentuale del 75% di oro in quell’oggetto (il restante 25% è composto da altre leghe come rame, zinco ecc…).

Potremmo poi avere un oggetto da 14K (14 carati su 24), che indica una percentuale del 58,5% di oro (585 parti di oro su 1000 per intenderci). E potremmo poi imbatterci in un oggetto da 9K, per un 37,5 % di oro fino al suo interno (375 parti di oro su 1000). Avendo a mente questa scala (24k, 18k, 14k e 9k) si può affrontare il problema del prezzo offerto per l’oggetto d’oro.

Ricordiamo che le monete sono invece generalmente di 21 carati (900 su mille) o 22 carati (916 su mille).

Il commerciante quindi, fa riferimento alla borsa di Londra, dove viene indicato il valore dell’oro fino (oro 24 carati) in tempo reale, che subisce frequenti variazioni in base all’andamento del mercato. Da questa cifra espressa in euro per oro 24 carati viene effettuata la proporzione relativa all’effettiva caratura dell’oggetto d’oro in questione, che sia 18, 14 o 9 carati. Da questa cifra viene poi sottratta una percentuale di spread e una quota libera del commerciante. Generalmente le quotazioni possono variare in base all’ubicazione del negozio compro oro, di regione in città e perfino in quartiere.

Quanto costa l’oro al grammo in gioielleria

Differente è la quotazione (prezzo) dell’oro acquistato in gioielleria, che chiaramente per ovvi motivi costerà molto di più rispetto all’oro “usato” infatti il costo al grammo non dipende in questo caso solo dalla quotazione dell’oro, ma da altri fattori: la manifattura dell’oggetto in questione, eventuali firme, e tipo di negozio dove si acquista il manufatto in oro.

Quotazione dell’oro al grammo: scopriamo quale è

Riepilogando quanto detto fino ad ora, risulterà che la quotazione dell’oro usato per grammo avviene: in base alla caratura dell’oro, in base alla valutazione in tempo reale della borsa di Londra, in base alle percentuali libere di spread imposte dal commerciante.

Per una quotazione corretta e trasparente dell’oro si può fare riferimento ad un compro oro-gioielleria di Roma convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri. Si tratta di MVS situato in via Taranto 142b, tra le fermate della Metro A di Re di Roma e Ponte Lungo. Aperta dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Come non farsi truffare: senza documenti, e registri quanto durano

Compro oro come non farsi truffareUno degli interessi legittimi del cliente è quello di ricevere una valutazione corretta e dei servizi chiari e trasparenti da parte del commerciante. Per evitare il rischio di una “truffa” potrà però premunirsi, ed arrivare preparato.

L’attività di compra-vendita di oro è un’attività che richiede attenzione da parte del cliente e correttezza e trasparenza da parte del commerciante.

E’ importante arrivare preparati ed avere cognizione di causa in ciò che si sta facendo. Per evitare di essere truffati si potranno allora seguire delle indicazioni. Per prima cosa sarà opportuno svolgere un approfondita ricerca sul web, per visionare recensioni ed esperienze degli stessi clienti presso determinati punti vendita. Sempre sulla rete potranno essere visionati i siti web relativi, con indicazioni sulle valutazioni effettuate da quel punto vendita ed eventuali convenzioni ed associazioni che ne attestino la qualità e la correttezza.

In secondo luogo, è consigliabile provare più punti vendita, per confrontare le offerte e il modo in cui la valutazione viene effettuata con la massima trasparenza possibile per il cliente (peso, test, quotazione tempo reale). Ad ogni modo, prima di recarsi presso un negozio certificato è ancora consigliabile arrivare con gli oggetti già pesati, per verificare eventuali incongruenze tra il proprio peso e quello riferito dal commerciante. Per correttezza e professionalità il commerciante deve effettuare il peso davanti ai clienti tramite bilancia ufficiale, con i timbri dell’ ufficio metrico, che attesti la sua utilizzabilità. Questi i passi fondamentali per allontanare la possibilità di essere truffati.

Come non farsi truffare: i registri quanto durano?

Compro oro come non farsi truffare registri quanto duranoCome stabilito dall’art. 128 T. u.l.p.s. e dall’art 247 del T.u.l.p.s. i commercianti o gli esercenti in possesso delle licenze per effettuare l’attività, sono tenuti a possedere dei registri, o quantomeno degli atti (schede numerate) che registrino le operazioni che avvengono quotidianamente. Qui sono annotate le generalità di coloro con i quali le operazioni sono compiute. Ciò deve avvenire con tempestività e senza alcuna omissione. Nel dettaglio, il registro di chi fa il commercio di oggetti preziosi usati deve indicare: nome e cognome del cliente, domicilio, dati di nascita e di residenza, data dell’operazione, quantità e tipo di merce acquistata o venduta, prezzo pattuito.

Al termine di ogni operazione di compravendita, l’esercente è tenuto a rilasciare una ricevuta (non fiscale) che riassume i termini dell’operazione stessa (data, grammi venduti, descrizione degli oggetti venduti, prezzo corrisposto, modalità, quotazione dell’oro.

Ricordiamo che per legge, chi ha comprato cose preziose non può alterarle o alienarle se non dopo dieci giorni dopo l’acquisto.

Come non farsi truffare: comprare oro senza documenti

Senza documentiPer tutti i motivi sopra riportati, risulta evidente che non è possibile comprare dell’oro senza documenti. Per il commerciante, ai fini di legge, è assolutamente necessario registrare i dati e le generalità di chi vende dell’oro o del materiale prezioso.

In possesso di ogni garanzia ed apprezzatissimo dai clienti è MVS. La struttura è gestita da Massimo Sabatini, esperto del settore, ed è convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri, massima riprova di professionalità e correttezza.

Situato in via Taranto 142b, è aperto dal lunedì al Sabato, dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Vendita e acquisto anche di argento

Quali sono le caratteristiche della compravendita di oro, e soprattutto come funziona un negozio di compro oro? Possiamo scoprire di più nei nostri approfondimenti per quel che riguarda tutte le informazioni e le notizie sulla compravendita di oro (e non solo)

Compro argento come funzionano

Compro oro come funzionaL’attività di compravendita di oro è complessa e ricca di passaggi. Il cliente che vende oro privato, quindi di suo possesso, dovrà attenersi alle modalità del commerciante riguardo il test di validità del metallo prezioso, (oro o argento) il peso e la conseguente offerta. Prima della compravendita, l’oggetto, viene testato, con accertamento della percentuale di oro o argento fino all’interno del manufatto in questione. Questo saggio avviene attraverso la lettura di un punzone sull’oggetto che attesti il titolo (caratura). Ma il saggio più importante e che non lascia spazio a dubbi è quello che avviene “grattando” una porzione dell’oggetto in questione su una particolare pietra, la “cosidetta“ pietra paragone”. Al segno in evidenza sulla pietra viene applicato un acido reagente, più precisamente, (per l’oro), acido nitrico HNO3. Se il segno è resistente all’acido allora si tratta di oro. Esistono inoltre vari tipi di acido, ognuno relativo alla concentrazione di oro fino in un determinato oggetto. Avremo oro 9 carati (375 su 1000), 14 carati (585 su 1000), 18 carati (750 su 1000), e meno usati 22 carati (916 su 1000), ed il suo valore sarà appunto proporzionale alla quantità d’oro presente. A questo punto, verificato l’oro, si arriva al momento del peso e dell’offerta del commerciante. Questi infatti deve pesare in modo rigoroso e chiaro per il cliente l’oggetto da lui portato. Poi si potrà procedere alla formulazione del prezzo che avviene seguendo dei passaggi prestabiliti.

Compro oro e argento come funzionaSi prende per riferimento come già detto, il prezzo in euro dell’oro fino (24 carati o oro 1000). In base alla quotazione dello stesso, alla borsa di Londra, (ricordiamo che questo prezzo e variabile in ogni momento) il commerciante proporrà al cliente una cifra in euro per grammo, in base appunto alla percentuale d’oro fino presente in quell’oggetto. Questa cifra chiaramente include le provvigioni (spread) che il commerciante decide di applicare. Ricordiamo, che le stesse provvigioni sono decise in maniera autonoma dal commerciante stesso, e possono variare da commerciante a commerciante.

Stesso procedimento avverrà per l’argento. Anch’esso ha una quotazione consultabile on line ed in tempo reale. Anch’esso dovrà essere testato, con ricerca del punzone ed eventuale test con acido, e poi pesato, per una corretta formulazione della cifra che gli corrisponde.

Come funzionano acquisto e vendita

VendoNel caso in cui il cliente accetti l’offerta, cederà il prodotto al commerciante in cambio della cifra pattuita. Rilascerà al commerciante i suoi dati, esibendo un documento di identità (patente o carta d’identità) e il codice fiscale, necessari, per attestare la legittima provenienza degli oggetti ceduti, in caso di controlli da parte delle pubbliche autorità, e di conseguenza scaricare ogni responsabilità dal commerciante che lo acquista. Nel caso in cui l’importo non superi i 499 euro la cifra potrà essere pagata al cliente in contanti, con conseguente ricevuta. In caso la cifra sia superiore, si procederà al pagamento tramite assegno o bonifico. Gli oggetti preziosi, acquistati dal commerciante dovranno rimanere “fermi” per legge per 10 giorni lavorativi, dopo i quali l’oggetto potrà essere messo in vendita come usato o destinato alla fusione presso un banco metalli.

Compro monete a San Giovanni: dove e come avviene la valutazione

MVS gioielli è una gioielleria convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri.

Noi di MVS gioielli siamo uno staff altamente preparato e qualificato per quel che riguarda la compravendita di oro, gioielli ed elementi preziosi, argento, ma anche corallo: in quest’ultimo caso ci occupiamo chiaramente in particolare di alcuni tipi di corallo, definiti come più preziosi rispetto ad altri, e preferiamo proprio per questo motivo, acquistare solo elementi grandi. Inoltre, siamo leader nel settore della quotazione e compravendita di oro in tutta Italia, e facilmente raggiungibili nella città di Roma, da tutte le zone e quindi non solo dal centro, ma anche da nord, sud, ovest ed est della capitale.

Compro monete a San GiovanniQualificati nelle valutazioni che in alcuni casi possiamo garantire anche fuori sede – con una valutazione di massima che possiamo fare a distanza, su invio ed analisi di immagini che raffigurano l’elemento prezioso da valutare – siamo anche uno dei negozi che vantano serietà e professionalità ma anche molta cura del cliente.

Nei nostri negozi di compro oro, siamo considerati tra i leader nella compravendita di oro, argento ma anche gioielli d’occasione, gioielli firmati anche usati di cui offriamo una valutazione non al grammo, ed infine anche monete. Il cliente, quindi, può essere sempre gestito nella maniera migliore possibile, con la massima trasparenza sulla quotazione di oro, mentre per quel che riguarda i gioielli il discorso è un po’ differente, dal momento che esistono gioielli con valore commerciale e gioielli che invece non hanno uno specifico valore commerciale. Possiamo fornire la massima stima e valutazione possibile nel caso dei primi, di cui siamo in grado di fornire anche una stima delle pietre preziose ed in considerazione di questo anche di garantire una valutazione non al grammo; anche nel secondo caso, però, con la trasparenza e la serietà di cui si forgiano gli esperti del nostro staff possiamo comunque offrire la massima valutazione possibile.

Dove far valutare le monete: la nostra sede di compro monete a San Giovanni è qualificata

Dove far valutare le monetePer quel che concerne la necessità di trovare un compro monete a San Giovanni qualificato ed esclusivo e quindi anche perfettamente in grado di garantire la massima serietà nella valutazione delle tue monete, è bene sapere che noi di MVS gioielli – qualificata gioielleria raggiungibile in tutta la città di Roma e convenzionata con le forze dell’ordine – possiamo offrire un servizio altrettanto serio e qualificato, sempre chiaramente in funzione delle richieste e delle necessità dei nostri clienti.

Se stai cercando un posto dove far valutare le monete di cui sei in possesso, hai sicuramente trovato il posto giusto: in MVS gioielli ci avvaliamo di uno staff qualificato anche per la valutazione delle monete oltre che di oro, argento e gioielli preziosi, e chiaramente ci muoviamo su un fronte di serietà e trasparenza anche in questo settore.

Come avviene la valutazione delle monete: quali sono gli elementi ed i fattori che influiscono nella nostra valutazione?

Viene da chiedersi, per chi è nuovo del settore e non conosce questo mondo, come avviene la valutazione delle monete.

Come avviene la valutazione delle moneteSul mercato vi sono molte tipologie di monete d’oro, e questo significa che è possibile reperire in circolazione diverse monete provenienti da ogni parte del mondo, di valore maggiore o minore a seconda delle caratteristiche specifiche e dei fattori influenti. Chi possiede in casa determinate monete potrebbe essere infatti in possesso di elementi molto validi per ottenere denaro in cambio: nel nostro negozio di compro monete a San Giovanni, noi di MVS gioielli trattiamo in particolare Sterline, Krugerrand, Franchi Svizzeri, Franchi Francesi, Marengo e molte altre tipologie di monete.

Chiaramente, per essere il più possibile seri e qualificati, dobbiamo calcolare il valore delle monete in considerazione di alcuni elementi necessari per la nostra valutazione, tra cui l’autenticità, la provenienza della moneta, la caratura ed il peso. Inoltre, bisogna anche sempre tenere in considerazione il fatto che anche il valore delle monete è frutto di oscillazioni in quanto segue il valore reale dell’oro secondo quanto stabilito dalla borsa di Londra.

La nostra è una valutazione quanto più possibile trasparente, in quanto nei nostri negozi di compro monete a Roma siamo dotati, come detto, sia da uno staff altamente qualificato e preparato nella gestione di qualunque elemento prezioso, sia di una bilancia di precisione in grado di fornire la massima trasparenza del peso e della caratura, sia di un monitor che mostra in tempo reale la quotazione attuale ed il valore dell’oro secondo la borsa di Londra.

Tutto questo serve ad evidenziare ancora una volta quanto possa essere importante affidarsi ad un’azienda o un negozio di compro monete a San Giovanni davvero esperto e qualificato nel settore, per ottenere una valutazione trasparente ma anche vantaggiosa ed esclusiva e soprattutto “a vista” e nel massimo rispetto delle leggi vigenti in materia.

Ricordiamo inoltre che MVS gioielli è una gioielleria convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri, che si occupa anche di compravendita di oro, gioielli preziosi sia nuovi che usati, coralli o pietre preziose. Se sei interessato a conoscere i servizi del nostro negozio, scopri di più anche su compro oro san giovanni.

Compro Oro Roma

 Mvs Gioielli, è una gioielleria convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri.

L’attività di Compro Oro Roma viene svolta con la massima serietà e professionalità

Da MVS gioielli, non vengono pubblicizzate quotazioni fuori mercato, ed impossibili create ad arte solo per attirare i clienti.

L’oro e l’argento seguono una loro quotazione giornaliera ufficiale. Data in tempo reale data dalla borsa di Londra.

Ovunque voi decidiate di far valutare i vostri preziosi (per esempio a Tuscolana o San Giovanni), il nostro consiglio, e di diffidare sempre di chi, con pubblicità illusorie, offre valutazioni non reali rispetto all’effettivo valore dei preziosi

Quello che noi offriamo è una valutazione sicura e affidabile, perché fatta da gioiellieri professionisti.

Fai valutare i tuoi preziosi da un gioielliere

[vc_row 0=””][vc_column width=”1/2″][vc_wp_text 0=””]

[/vc_wp_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_wp_text 0=””]

[/vc_wp_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column 0=””][vc_column_text]

compro oro romaNel nostro reparto di compro oro Roma per i gioielli usati di interesse commerciale (vedi lista sotto) che potranno essere “rigenerati”, non sarà fatta una pura valutazione al grammo ma verrà proposta, dopo un’attenta stima, la miglior offerta possibile, e questo, sempre nell’ottica di soddisfare il cliente.

MVS gioielli bel suo reparto compro oro Roma esegue, prima la pesatura a vista dei vostri preziosi con la bilancia di precisione ufficiale con apportati i sigilli dell’ufficio metrico, dopo, effettua i vari controlli per verificare l’effettiva caratura dei vostri gioielli, infine per gioielli con pietre preziose si procede alla stima delle stesse.

Per gli oggetti che non potranno essere “rigenerati”, o, non di interesse commerciale,(vedi lista sotto) e che quindi saranno destinati alla fusione, il nostro reparto di compro oro Roma offrirà comunque la massima valutazione possibile, in considerazione del valore del metallo prezioso dato dalla quotazione ufficiale.

Qualità, professionalità, cura per il cliente, ma soprattutto onesta, sono tra le caratteristiche che MVS gioielli, come compro oro roma , ma non solo, mette al servizio della propria clientela.


Dicono di noi: 

 

“Sono andata in questo compro oro dopo aver letto alcune recensioni positive, non mi aspettavo di trovarmi in una gioielleria dove il proprietario con molta professionalità e competenza mi ha spiegato tutti i passaggi dell’acquisto del mio oro, pagandomi addirittura i decimi. Non posso far altro che confermare i giudizi positivi.”

“Mi sono recata in questa gioielleria incuriosita dal fatto che è una gioielleria convenzionata con l’ Associazione Nazionale Carabinieri. Ho dato indietro dell’oro ed è ho verificato di persona con quanta trasparenza onestà e competenza svolgono il loro lavoro. Consigliatissimo!!”

“Se cercate la gioielleria dove fare un affare, acquistando a prezzi scontati gioielli blasonati, questo è il posto giusto per voi. Il gioielliere è persona molto competente e attenta al cliente.”

“Raramente mi capita di entrare in una gioielleria per fare acquisti. Scegliere un gioiello che possa piacermi ed allo stesso tempo incontrare i gusti di chi lo riceverà non è cosa facile per me ma questa volta, grazie anche alla grande disponibilità del proprietario, è stato un gioco da ragazzi! Lo consiglio vivamente!”  (vedi tutte le recensioni)

 


Cosa compriamo o permutiamo

  • Tutti i manufatti in metallo prezioso (oro, argento, platino) con pietre preziose (diamanti, rubini, zaffiri) o con pietre semi preziose (tormaline, topazi, citrini, onice, corallo etc.), sia di brand famosi che non;
  • Tutti i manufatti in solo metallo prezioso (oro, platino, argento) attuali, di moda, o di collezionismo;
  • Pietre preziose non montate;
  • Orologi di brand famosi: Bulgari, Cartier, Tiffany, Pomellato, Damiani, Gucci, etc
  • Corallo (gioielli con corallo, statue)

Cosa ritiriamo per destinarlo alla fusione

  • Oggetti con pietre preziose e non, che non sono ricondizionabili per vari motivi: rotti, fuori moda.

Cosa non compriamo

  • Oggetti non in metallo prezioso.

Le quotazioni dell’oro e dell’argento, presenti nel modulo quotazioni, durante la giornata del sabato e festivi, causa la chiusura della borsa di Londra, potrebbero subire delle variazioni.
Inoltre le quotazioni dell’argento, si intendono per quantità superiori al kg.

LIMITAZIONE SUI CONTANTI

Per effetto del decreto legge 92 dell’anno 2017, le transazioni che avvengono tra soggetti diversi non possono superare la soglia di € 499 in contanti. Per importi superiori, MVS Gioielli pagherà tramite bonifico o assegno bancario, che si potrà versare tranquillamente nella propria banca e non si dovrà effettuare nessuna segnalazione al fisco poiché la cessione di oggetti preziosi effettuata da privati non è per legge soggetta ad alcuna tassazione.

VIETATA LA VENDITA A MINORI DI ANNI 18

Compro Oro Roma Tuscolana

COMPRO ORO ROMA TUSCOLANA

MVS Gioielli grazie alla sua professionalità e serietà ha stipulato una convenzione con l’Associazione Nazionale Carabinieri.

MVS gioielli è da anni leader nella compravendita di metalli preziosi, gioielli usati, gioielli firmati.

Compro oro Roma TuscolanaDa MVS gioielli e nel nostro compro oro a Roma in via Tuscolana, vicino al quartiere Tuscolano, contrariamente a molti altri, non si pubblicizzano quotazioni che non potranno mai essere confermate una volta giunti in sede! Siamo una gioielleria seria ed onesta, fatta di persone con anni di esperienza, prima nelle forze dell’ordine, e dopo nel mondo del lusso.

Il nostro consiglio relativo a questi negozi, ovunque voi decidiate di vendere i vostri preziosi, è quello di diffidare di chi con quotazioni illusorie cerca di instaurare un rapporto commerciale.

Una quotazione seria, non può che essere eseguita sotto i vostri occhi con la massima trasparenza e con l’utilizzo di strumenti di precisione a norma di legge.

Da MVS gioielli in zona San Giovanni effettuiamo, prima la pesatura a vista dei vostri preziosi con la bilancia di precisione sigillata dall’ufficio metrico, dopo, verifichiamo l’effettiva caratura dei vostri gioielli, infine, una volta controllata la quotazione della borsa di Londra, si propone la nostra migliore offerta e se accettata si procede agli adempimenti burocratici.

Fai valutare i tuoi preziosi da un gioielliere nel quartiere Tuscolano di Roma

[vc_row 0=””][vc_column width=”1/2″][vc_wp_text 0=””]
[quote-gold]
[/vc_wp_text][/vc_column][vc_column width=”1/2″][vc_wp_text 0=””]
[quote-silver]
[/vc_wp_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column 0=””][vc_column_text]

Importante per gioielli con pietre preziose si procede alla stima delle stesse, separatamente, nel caso le pietre non siano di interesse commerciale (zirconi quarzi sintetici etc) si procede allo smontaggio degli stessi per far si che la pesatura del metallo prezioso si reale e non stimata.

 

Per i gioielli usati di interesse commerciale (vedi lista sotto) che potranno essere “rigenerati”, non sarà fatta una pura valutazione al grammo ma verrà proposta, dopo un’attenta stima, la miglior offerta possibile, e questo, sempre nell’ottica di soddisfare il cliente.

Dicono di noi:

 

“Sono andata in questo negozio dopo aver letto alcune recensioni positive, non mi aspettavo di trovarmi in una gioielleria dove il proprietario con molta professionalità e competenza mi ha spiegato tutti i passaggi dell’acquisto del mio oro, pagandomi addirittura i decimi. Non posso far altro che confermare i giudizi positivi.”

 

“Mi sono recata in questa gioielleria incuriosita dal fatto che è una gioielleria convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri. Ho dato indietro dell’oro ed è ho verificato di persona con quanta trasparenza onestà e competenza svolgono il loro lavoro. consigliatissimo!!”

 

“Se cercate la gioielleria dove fare un affare, acquistando a prezzi scontati gioielli blasonati, questo è il posto giusto per voi. Il gioielliere è persona molto competente e attenta al cliente.”

 

“Raramente mi capita di entrare in una gioielleria per fare acquisti. Scegliere un gioiello che possa piacermi ed allo stesso tempo incontrare i gusti di chi lo riceverà non è cosa facile per me ma questa volta, grazie anche alla grande disponibilità del proprietario, è stato un gioco da ragazzi! Lo consiglio vivamente!”  (vedi tutte le recensioni))

 

Cosa compriamo o permutiamo

  • Tutti i manufatti in metallo prezioso (oro, argento, platino) con pietre preziose (diamanti, rubini, zaffiri) o con pietre semi preziose (tormaline, topazi, citrini, onice, corallo etc.), sia di brand famosi che non;
  • Tutti i manufatti in solo metallo prezioso (oro, platino, argento) attuali, di moda, o di collezionismo;
  • Pietre preziose non montate;
  • Orologi di brand famosi: Bulgari, Cartier, Tiffany, Pomellato, Damiani, Gucci, etc.
  • CORALLO, statue gioielli, dimensioni minime per elemento 6 mm.

Cosa ritiriamo per destinarlo alla fusione:

  • Oggetti con pietre preziose e non, che non sono “riutilizzabili” per vari motivi: rotti, fuori moda.

Cosa non compriamo

  • Oggetti non in metallo prezioso.

MVS gioielli offre anche molti altri servizi a Roma vicino via Tuscolana, nel quartiere Tuscolano: visita il nostro sito per scoprirli.

Le quotazioni dell’oro e dell’argento, presenti nel modulo quotazioni, durante la giornata del sabato e festivi, causa la chiusura della borsa di Londra, potrebbero subire delle variazioni.
Inoltre le quotazioni dell’argento, si intendono per quantità superiori al kg.

LIMITAZIONE SUI CONTANTI

Per effetto del decreto legge 92 dell’anno 2017, le transazioni che avvengono tra soggetti diversi non possono superare la soglia di € 499 in contanti. Per importi superiori, MVS Gioielli pagherà tramite bonifico o assegno bancario, che si potrà versare tranquillamente nella propria banca e non si dovrà effettuare nessuna segnalazione al fisco poiché la cessione di oggetti preziosi effettuata da privati non è per legge soggetta ad alcuna tassazione.

 

VIETATA LA VENDITA A MINORI DI ANNI 18

 

MVS è sinonimo di serietà e professionalità nella vendita di gioielli nuovi e nella compravendita di gioielli usati

Privacy Policy
Via Taranto 142B · 00182 Roma – P.IVA 13380331002

× Chatta ora con il Compro Oro