Comprare oro fisico: come evitare frodi

Quale compro oro scegliere
Quale compro oro scegliere: cosa comprano?
16 Settembre 2019
Comprare oro e argento
Comprare oro e argento: euro in oro e la quotazione dell’argento
16 Settembre 2019

Comprare oro fisico: come evitare frodi

Comprare oro fisico

Comprare oro fisico: al giorno d’oggi la scelta di investire il proprio euro in oro è senz’altro una scelta intelligente, che può garantire delle ottime soddisfazioni ed opportunità. Bisogna però essere pienamente consapevoli di questa scelta, e in grado di riconoscere un’eventuale truffa, che in questo settore può essere sempre dietro l’angolo.

Comprare oro fisicoCome fare, allora, per evitare le frodi per comprare oro fisico? Come comportarsi, specialmente quando non si ha una certa esperienza nel settore e quindi non si sa esattamente da che parte iniziare?

Come evitare frodi per comprare oro fisico

Noi di MVS Gioielli sappiamo molto bene quanto l’oro sia un bene sicuro e affidabile: non è un caso che, nella nostra gioielleria convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri, abbiamo scelto di occuparci anche di compravendita di oro, di cui offriamo valori come trasparenza e affidabilità. Sono tantissime le persone che si rivolgono a noi nella speranza di monetizzare, proprio grazie alla vendita di gioielli che sono rimasti per anni rinchiusi nei cassetti o nelle casseforti in casa, con il rischio e la paura di venir derubati.

Ma c’è anche un altro trend, soprattutto negli ultimi anni, che non possiamo esimerci dal raccontare: è il trend dell’acquisto di oro fisico, esattamente il contrario rispetto alla vendita dei gioielli in oro, che può avvenire attraverso diversi canali ed al quale bisogna comunque dare la giusta risonanza e la giusta attenzione.

Proprio perché l’oro è un metallo considerato come un bene rifugio, esso è sempre più oggetto di attenzione anche da parte di chi intende comprare oro fisico oggi per avere un gruzzoletto sicuro domani. È proprio questo il primo punto a cui prestare attenzione: molto spesso, le persone che non hanno esperienza in questo settore e che sono quindi totalmente inconsapevoli, sono portate a pensare che l’acquisto di oro fisico porti subito ad una conversione in denaro. Questo non è chiaramente vero né è possibile, perché, per ottenere un ricambio economico sicuro, bisogna comunque attendere un bel po’: altrimenti, si rischia solo di dover pagare le spese per l’acquisto dell’oro e non vedersi ripagati sul breve termine.

Come evitare frodi per comprare oro fisicoSenza dubbio, l’oro è un bene molto durevole ed anche resistente di fronte alle varie turbolenze finanziarie e sociali, ma questa caratteristica non esclude che si debba prestare comunque la massima attenzione, per evitare frodi e truffe. Le domande, per chi è alle prime armi, sono davvero tante: quale oro è meglio comprare? Come evitare frodi per comprare oro fisico? Come muoversi nel difficile mondo finanziario?

Prima di tutto bisogna sapere che oro fisico non significa necessariamente collane, braccialetti, anelli, o comunque gioielli: si fa invece riferimento a dei beni in oro che sono facilmente commerciabili in questo campo, come ad esempio i lingotti e le monete in oro. Su questo punto, va fatta anche un’ulteriore precisazione: mentre l’oro fisico è di 24 carati o 999 (cioè privo di altri metalli), l’oro utilizzato per la lavorazione dei gioielli, ha una caratura di 18 o 750, ciò significa 3 parti di oro fino, ed una parte di metalli diversi che ne permettono la lavorazione e ne conferiscono il colore.

La scelta di acquistare oro fisico, quindi, deve ricadere su due tipologie: i lingotti in oro oppure le monete, che generalmente hanno una caratura da 21 a 22 carati. Il primo caso è più adatto, però, a chi non conosce bene il settore e non saprebbe come muoversi: non tutti conoscono e riconoscono il valore delle monete in oro, e quindi il valore di esse potrebbe non essere facilmente verificabile da parte di chi non abbia una certa esperienza in numismatica.

Se si vuole evitare un incauto acquisto, quindi, sarebbe bene non investire il proprio denaro in monete d’oro se non si è in grado autonomamente di conoscere il valore di una moneta, dato da molti fattori, a volte anche dal suo valore numismatico.

Se si intende effettuare un investimento in lingotti d’oro basta semplicemente scegliere un intermediario tra tanti che vi sono sul mercato, prestando tuttavia attenzione alla certificazione della purezza del metallo. Pertanto, se si vuol evitare di incorrere in una truffa in tal senso, chiedere la certificazione relativa alla purezza dell’oro è importantissimo: il lingotto in oro deve avere una purezza pari a 24 carati, e questo significa che esso è composto per 999,99 millesimi di oro puro.

Il fatto di acquistare oro fisico come i lingotti mette però di fronte ad un altro normalissimo dubbio: dove potrò tenere l’oro? La conservazione dell’oro fisico è importante, non tanto perché l’oro possa andare incontro a deterioramento (cosa, questa, per nulla possibile) ma semplicemente perché esso potrebbe essere lauto pasto di ladri e malintenzionati.

La scelta migliore sarebbe quella di tenere l’oro in banca: presso un caveau di sicurezza o all’interno di una cassettina si ha la certezza di poter tenere l’oro anche con una certa copertura assicurativa.

Come abbiamo detto, quando si acquista l’oro fisico bisogna prestare attenzione alle truffe. Nel caso in cui si decida di comprare lingotti in oro, la cosa migliore è quella di fare riferimento ad un intermediario affidabile e sicuro, proprio per investire il denaro in totale sicurezza.

Ma come scegliere un intermediario sicuro e affidabile?

Per prima cosa, bisogna stare alla larga da intermediari sconosciuti, e non bisogna mai avere fretta: in questo settore, come in tutti gli altri, la fretta è sempre considerata una cattiva consigliera, e quindi è assolutamente necessario evitare di rivolgersi ad una persona solo per fretta, senza aver prima cercato di conoscere la sua attività ed il suo livello di esperienza.

In secondo luogo, non bisogna farsi mai “accattivare” da prezzi di favore, che risultano essere troppo fuori mercato: in questo settore l’attenzione deve essere massima, ed il sospetto deve essere il primo consigliere, anche perché un prezzo troppo basso nasconde quasi sicuramente la presenza di un rivenditore improvvisato.

Se vuoi approfondire questo argomento, se vuoi conoscere di più il tema relativo agli investimenti con oro, lingotti e monete, puoi leggere di più anche sui nostri negozi di compro oro Roma, ma anche quale compro oro scegliere, come comprare oro in banca e dove comprare lingotti in oro. Troverai tutti i dettagli informativi e gli approfondimenti per essere guidato in questa scelta, senza incorrere in spiacevoli truffe e frodi finanziarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama Ora