Oro al grammo: quanto vale oggi, quanto costa in gioielleria e quotazione

Compro oro come non farsi truffare
Compro oro come non farsi truffare: senza documenti, e registri quanto durano
18 Febbraio 2020
Compro oro quanto pagano
Compro oro quanto pagano, al grammo: conviene vendere oro usato oggi
18 Febbraio 2020

Oro al grammo: quanto vale oggi, quanto costa in gioielleria e quotazione

Oro al grammo

Quanto vale l’oro al grammo oggi

Oro al grammoQuando si parla di valore di oro al grammo, si deve specificare se si parla di oro usato o nuovo. Infatti, un oggetto in oro usato, può essere valutato come tale da i negozi compro oro, che offrono la possibilità al cliente di rivendere il proprio oro in modo chiaro e sicuro. Tuttavia, ci sono dei fattori e delle caratteristiche che non si possono ignorare. Gli oggetti in oro vengono infatti testati prima del loro acquisto. Il test con acido reagente permette di verificare la percentuale di oro puro all’interno di quell’oggetto, che non sarà mai per il 100% composto d’oro (troppo morbido per essere usato in manifattura e quindi presente solo sotto forma di lingotti). L’oggetto potrà quindi risultare essere un 18 K (18 carati su 24), il che indica una percentuale del 75% di oro in quell’oggetto (il restante 25% è composto da altre leghe come rame, zinco ecc…).

Potremmo poi avere un oggetto da 14K (14 carati su 24), che indica una percentuale del 58,5% di oro (585 parti di oro su 1000 per intenderci). E potremmo poi imbatterci in un oggetto da 9K, per un 37,5 % di oro fino al suo interno (375 parti di oro su 1000). Avendo a mente questa scala (24k, 18k, 14k e 9k) si può affrontare il problema del prezzo offerto per l’oggetto d’oro.

Quanto vale l'oro al grammo oggiRicordiamo che le monete sono invece generalmente di 21 carati (900 su mille) o 22 carati (916 su mille).

il commerciante quindi, fa riferimento alla borsa di Londra, dove viene indicato il valore dell’oro fino (oro 24 carati) in tempo reale, che subisce frequenti variazioni in base all’andamento del mercato. Da questa cifra espressa in euro per oro 24 carati viene effettuata la proporzione relativa all’effettiva caratura dell’oggetto d’oro in questione, che sia 18, 14 o 9 carati. Da questa cifra viene poi sottratta una percentuale di spread e una quota libera del commerciante. Generalmente le quotazioni possono variare in base all’ubicazione del compro oro, di regione in città e perfino in quartiere.

Quanto costa l’oro al grammo in gioielleria

Quanto costa in gioielleriaDifferente è la quotazione (prezzo) dell’oro acquistato in gioielleria, che chiaramente per ovvi motivi costerà molto di più rispetto all’oro “usato” infatti il costo al grammo non dipende in questo caso solo dalla quotazione dell’oro, ma da altri fattori: la manifattura dell’oggetto in questione, eventuali firme, e tipo di negozio dove si acquista il manufatto in oro.

 

 

Quotazione dell’oro al grammo: scopriamo qual è

QuotazioneRiepilogando quanto detto fino ad ora, risulterà che la quotazione dell’oro usato per grammo avviene: in base alla caratura dell’oro, in base alla valutazione in tempo reale della borsa di Londra, in base alle percentuali libere di spread imposte dal commerciante.

Per una quotazione corretta e trasparente dell’oro si può fare riferimento ad un compro oro-gioielleria di Roma convenzionata con l’Associazione Nazionale Carabinieri. Si tratta di MVS Gioielli, situata in via Taranto 142b, tra le fermate della Metro A di Re di Roma e Ponte Lungo. Aperta dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Puoi leggere anche i nostri approfondimenti sul compro oro quanto pagano, sul compro oro come non farsi truffare, e su come aprire un compro oro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Chiama Ora